La ripresa raccontata dai colossi degli occhiali

  • Home
  • La ripresa raccontata dai colossi degli occhiali
Shape Image One
La ripresa raccontata dai colossi degli occhiali

no studio realizzato dall’agenzia di comunicazione Klaus Davi & Co. su oltre 150 grandi e piccole imprese dell’occhialeria è emerso come i più grandi operatori del settore occhiali e del lusso non hanno dubbi: la politica deve impegnarsi molto di più per sostenere la ripresa. Il giudizio sulla classe dirigente del Paese è positivo per il 25% degli intervistati, sufficiente per il 19%, appena sufficiente per il 18%, insufficiente per il 34%.

mido.com

I venti di ripresa però ci sono, come confermano i dati dell’ultimo MIDO, salone internazionale dell’occhialeria svoltosi a Milano dal 24 al 26 febbraio, che attestano la produzione italiana a 3.697 milioni di euro (+3,7% rispetto al 2015), con 17.250 addetti e l’export a un valore di 3,579 miliardi di euro (+3,6% sul 2015).“Noi lavoriamo in circa 77 Paesi, ce ne sono alcuni che vanno bene, altri che vanno male: Golfo Arabo, Turchia e Nordafrica stanno soffrendo. Per fortuna riusciamo a compensare in Europa, dove abbiamo circa il 70% del fatturato. L’immagine dell’Italia, soprattutto nei Paesi emergenti, è molto alta. Il nostro problema è il costo del lavoro, che è ancora molto alto e per questo motivo facciamo fatica a competere con le produzioni all’estero. Il Governo deve aiutarci a dare più soldi ai nostri dipendenti”, ha commentato Michele Aracri, Managing Director De Rigo.

Articolo completo qui: https://it.fashionnetwork.com/news/Colossi-occhiali-ripresa-c-e-ma-politica-ci-aiuti,810613.html

Lascia un commento