L’inquinamento atmosferico veicolare ha effetti sul cervello?

Un nuovo studio che sottolinea ancora una volta quanto la qualità dell’aria possa essere collegata allo sviluppo del cervello è stato realizzato da un team di ricercatori dell’Università della California a Davis. Stavolta i ricercatori hanno analizzato l’inquinamento atmosferico prodotto dal traffico veicolare e lo sviluppo del cervello in relazione all’eventuale insorgenza di disturbi neurologici.

Hanno effettuato esperimenti sui topi ed hanno in effetti trovato questa associazione, cosa che conferma che l’inquinamento atmosferico non è un problema solo per l’apparato polmonare o cardiovascolare ma anche a livello neurologico.

Per leggere l’articolo completo vai qui:

https://notiziescientifiche.it/esposizione-ad-inquinamento-di-traffico-veicolare-altera-cervello/

Fonte: Notiziescientifiche.it

Lascia un commento