Come si può ingannare il teorema di Minkwitz?

  • Home
  • Come si può ingannare il teorema di Minkwitz?
Shape Image One
Come si può ingannare il teorema di Minkwitz?

Il teorema di Minkwitz, che si applica alla superficie che circonda una linea ombelicale di una lente progressiva, afferma che l’astigmatismo perpendicolare alla linea ombelicale cambia due volte più rapidamente del tasso di variazione di potenza lungo la linea.

Il nostro obiettivo è testare come il teorema di Minkwitz si applica alla progettazione di lenti ad addizione progressiva (PAL).Metodo: La nostra indagine primaria sul rapporto astigmatismo / potenza ha utilizzato lenti Hoya Tact perché hanno una regione centrale relativamente ampia con contorni di potenza equivalente sferica orizzontale e contorni di potenza astigmatismo verticale. Altri PAL sono stati utilizzati per la successiva analisi. Le lenti sono state misurate con un analizzatore di lenti Rotlex Class Plus.Risultati: le larghezze delle zone nella regione centrale delle lenti Hoya Tact hanno superato quelle previste dal teorema di Minkwitz. Al di sopra e al di sotto di questa regione, le larghezze delle zone erano più strette del previsto, mentre quella centrale era più ampia. Quando si calcola la media lungo l’intero corridoio, le larghezze delle zone si avvicinano al teorema di Minkwitz. Per altri PAL, le larghezze della zona misurate superano il teorema di Minkwitz nel corridoio superiore (distanza) e medio (intermedio) ma sono scarse nel corridoio inferiore (vicino). Allo stesso modo, in media lungo l’intero corridoio, approssimano il teorema di Minkwitz.Conclusioni: sebbene il teorema di Minkwitz debba applicarsi esattamente alla localizzazione immediata di un ombelico, le deviazioni da Minkwitz possono verificarsi entro 2 mm dal corridoio. Diversi fattori consentono una deviazione locale sufficiente dal teorema di Minkwitz per “guidare” l’astigmatismo e influenzare la sua grandezza nelle parti periferiche di una lente. Sebbene la relazione di Minkwitz possa essere alterata in alcune regioni del corridoio, esiste una componente globale nella previsione di Minkwitz che si applica ai PAL. A livello globale, i guadagni e le perdite di astigmatismo lungo il corridoio rispetto alla previsione di Minkwitz hanno una forte tendenza ad annullarsi a vicenda. Alla fine, sembra che l’astigmatismo indesiderato associato a una data variazione di potenza lungo una data distanza possa essere ridistribuito ma probabilmente non ridotto.

Fonte: Pubmed

Titolo: Progressive powered lenses: the Minkwitz theorem

Lascia un commento