Acido Ialuronico a Basso peso molecolare ed Interazione con lenti a contatto

Lo scopo di questo lavoro è stato quello di studiare l’interazione di un nuovo derivato dell’acido ialuronico a basso peso molecolare contenente gruppi idrofobici con lenti a contatto morbide e il suo effetto sull’idrofilia delle lenti rispetto a una forma convenzionale di acido ialuronico.

Questa indagine ha studiato l’assorbimento dell’acido ialuronico marcato con fluorescenza e di un derivato dell’acido ialuronico a basso peso molecolare in quattro tipi di lenti a contatto utilizzando la microscopia a fluorescenza e la microscopia a scansione laser confocale.

Inoltre, i quattro tipi di lenti sono stati utilizzati per confrontare l’efficacia nel miglioramento dell’idrofilia, nonché nel mantenimento delle misurazioni dell’angolo di contatto, in soluzioni multiuso disponibili in commercio che contenevano acido ialuronico, il derivato dell’acido ialuronico a basso peso molecolare o un agente bagnante alternativo.

È stato scoperto che il derivato dell’acido ialuronico a basso peso molecolare assorbe più facilmente le lenti in silicone idrogel e mostra un accumulo maggiore nel tempo rispetto all’acido ialuronico convenzionale. Le soluzioni multiuso contenenti il ​​derivato dell’acido ialuronico a basso peso molecolare hanno mostrato un aumento dell’idrofilia della lente attraverso la diminuzione delle misurazioni dell’angolo di contatto rispetto a quelle ottenute da lenti trattate con soluzioni multiuso contenenti acido ialuronico convenzionale o agenti bagnanti alternativi.

Questo aumento dell’idrofilia della lente associata al derivato dell’acido ialuronico a basso peso molecolare è stato mantenuto anche per più cicli in soluzione salina tamponata con fosfato, mentre le soluzioni alternative con acido ialuronico convenzionale no.

Nel complesso, il trattamento delle lenti con una soluzione a base di derivati ​​dell’acido ialuronico a basso peso molecolare porta a una migliore idrofilia della lente in vitro.

Fonte: Contact Lenses and Anterior Eye

Titolo dell’articolo: Impact of a low molecular weight hyaluronic acid derivative on contact lens wettability

Lascia un commento