Strabismo associato alla miopia

Introduzione: il trattamento dello strabismo associato alla miopia è spesso una sfida terapeutica per l’oftalmologo. Lo strabismo associato alla miopia ha alcune peculiarità e ci sono anche alcuni tipi di strabismo che si verificano esclusivamente nella miopia, come lo strabismo fisso, che richiedono trattamenti con tecniche chirurgiche specifiche.

Materiali e metodi: è importante fare una diagnosi differenziale corretta, perché ci sono molte condizioni descritte con questa associazione.

Le misurazioni dello strabismo possono essere alterate dall’effetto prismatico degli occhiali. I risultati chirurgici possono essere imprevedibili se non si tiene conto della miopia. Risultati migliori sono stati ottenuti con le tecniche di sostituzione anatomica descritte da Yokoyama rispetto alla tradizionale resezione di retroinserzione.

Per la diagnosi e il trattamento appropriato dello strabismo, è importante effettuare una misurazione corretta dell’angolo di deviazione ed eseguire test di immagine prima dell’intervento chirurgico in alcuni casi. Anche le caratteristiche anatomiche dell’occhio miope dovrebbero essere prese in considerazione durante l’intervento chirurgico.

Fonte: Pubmed

Lascia un commento