Memoria e attenzione influenzano i movimenti saccadici

Il sistema di movimento oculare saccadico fornisce ai ricercatori un potente strumento con cui esplorare il controllo cognitivo del comportamento. È un sistema comportamentale il cui output limitato può essere misurato con eccezionale precisione e il cui input può essere controllato e manipolato in modi sottili. È stato dimostrato che una serie di processi cognitivi (in particolare quelli coinvolti nella memoria di lavoro e nell’attenzione) influenzano i parametri della saccade.

I ricercatori interessati alla relazione tra funzione cognitiva e disturbi psichiatrici hanno fatto ampio uso di compiti di movimento oculare saccadico per trarre inferenze sui deficit cognitivi associati a particolari psicopatologie. Lo scopo di questa revisione è fornire ai ricercatori una panoramica della letteratura di ricerca che documenta il coinvolgimento cognitivo nei compiti saccadici nei controlli sani. Un apprezzamento di questa letteratura fornisce un solido background rispetto al quale interpretare i deficit sui compiti saccadici dimostrati nelle popolazioni di pazienti.

Fonte: Pubmed

Titolo: Cognitive control of saccadic eye movements

Lascia un commento